Home Distribuzione SVILUPPO RETE MAXI ZOO: L’OBIETTIVO È L’ESPANSIONE NEL CENTRO ITALIA, IN PRIMIS ALTO LAZIO E UMBRIA
CapponiBM
maxi-zoo-generica1BM
maxi-zoo-generica3BM
maxi-zoo-generica2BM

SVILUPPO RETE MAXI ZOO: L’OBIETTIVO È L’ESPANSIONE NEL CENTRO ITALIA, IN PRIMIS ALTO LAZIO E UMBRIA

34
0

Dei 250 negozi che il player vuole aprire entro il 2020, la maggior parte saranno nelle regioni centrali della penisola.

 

L’estensione del network di Maxi Zoo, che prevede di arrivare ai 250 punti vendita entro il 2020, passa dalla crescita dell’insegna nelle regioni centrali del paese. Ad oggi la catena presidia, con la sua ottantina di store, solo 6 regioni dell’area settentrionale del Paese. Conferma Stefano Capponi, marketing manager dell’insegna: “Il nostro piano di sviluppo è focalizzato sull’espansione soprattutto nel centro Italia, in particolare nell’alto Lazio e in Umbria, includendo anche l’area metropolitana di Roma”.

 

Le location di elezione, per le nuove aperture, continueranno a essere i parchi commerciali, posti nelle aree periferiche delle città, raggiungibili in macchina in 15-20 minuti dal centro urbano: “Miriamo a crescere attraverso il nostro format standard (che abbiamo chiamato ‘future store’), compreso fra i 550 e 650 mq, ma, dopo l’estate, lanceremo anche un nuovo concept, il future store evoluto, centrato sul miglioramento della shopping experience del cliente”.

 

www.maxizoo.it

Raffaella Pozzetti Bricoleur per passione e giornalista per professione, si occupa da anni di retail, dalla distribuzione tradizionale alla Gdo, collaborando con alcune delle principali testate del mondo del largo consumo.