Home Distribuzione Ace Hardware, +50% nell’ultimo triennio
Ace Hardware, +50% nell’ultimo triennio

Ace Hardware, +50% nell’ultimo triennio

144
0

La più grande cooperativa al mondo di negozi di ferramenta e fai da te chiude il 2022 con un ulteriore +6,7% a suggello di un triennio storico.

 

Ace Hardware, la più grande cooperativa al mondo di negozi di ferramenta e fai da te (5.700 negozi in 65 paesi), ha chiuso il 2022 con un risultato record che suggella un triennio storico per l’insegna: vendite a quota 9,2 miliardi di dollari in crescita del 6,7% su un già straordinario 2021 (+10,7%) e dopo il clamoroso exploit nel 2020 (+27%). Complessivamente dal 2019 il fatturato ha fatto segnare un incredibile +50%. L’utile netto per l’anno fiscale 2022 è stato di 340,6 milioni di dollari, con un aumento di 10,6 milioni di dollari rispetto all’anno fiscale 2021.

 

“I risultati finanziari per il 2022, soggetti a tutti gli avvertimenti appropriati impliciti in un anno insolito, hanno superato le nostre aspettative. Siamo lieti di annunciare entrate record, profitti record, distribuzioni degli azionisti record e contributi record alla nostra fondazione di beneficenza”, ha dichiarato John Venhuizen, presidente e ceo. “Con dividendi degli azionisti di 345 milioni di dollari e un rendimento al lordo delle imposte del capitale del 39,2%, il team Ace deve essere elogiato per la disciplina, la produzione e la gestione con cui hanno gestito le nostre risorse e opportunità”.

 

Nell’ultimo trimestre 2022, i circa 3.600 rivenditori Ace Hardware che condividono i dati sulle vendite giornaliere hanno riportato un aumento del 5,2% delle vendite al dettaglio negli Stati Uniti, spinte soprattutto da un’inflazione al dettaglio stimata al 9%. Infatti, le transazioni sono diminuite dell’1,2% durante il trimestre. Per l’intero anno, le vendite al dettaglio a parità di negozi sono aumentate del 2,2%, ma le transazioni sono diminuite del 4,7%. I settori maggiormente in crescita sono stati quelli delle apparecchiature elettriche per esterni, degli impianti idraulici e delle vernici.

 

Ace Hardware ha aperto 168 nuovi negozi negli USA nell’anno fiscale 2022 e ha chiuso 52 negozi. Ciò ha portato il numero totale di negozi nazionali della società a 4.867 alla fine dell’anno fiscale 2022, con un aumento di 116 negozi rispetto alla fine dell’anno fiscale 2021. Su base mondiale, Ace ha aggiunto 232 negozi e ne ha cancellati 69, portando il numero mondiale di negozi a 5.746.