ads
Home Produzione Annovi Reverberi svela i progetti 2021 di AR Blue Clean
Annovi Reverberi svela i progetti 2021 di AR Blue Clean

Annovi Reverberi svela i progetti 2021 di AR Blue Clean

108
0

Novità di prodotto, comunicazione digitale e multicanalità. Il tutto studiato con l’obiettivo di cambiare la percezione dell’idropulitrice, facendola diventare un elettrodomestico esterno casa di uso comune, per tutte le esigenze di pulizia e igiene.

 

“Per quello che riguarda l’anno appena concluso la nostra azienda ha vissuto come tutti una primavera 2020 difficile ma che ha dato al mondo idropulitrici in generale una grande spinta” commenta Andrea Lenotti, consulente di Annovi Reverberi, durante la virtual press conference AR Blue Clean 2021 tenutasi il 15 aprile. Spinta che ha permesso ad AR Blue Clean di ottenere un risultato di fatturato straordinario nel 2020: 21 milioni di euro di fatturato cleaning division Italia, solo comparto idropulitrici, 34 milioni di fatturato Italia sommando al cleaning i mondi pompe, industria e agricoltura.

 

Insomma, una stagione record, che prosegue con slancio anche nel 2021 e che si inserisce in un percorso iniziato 3 anni fa con cui Annovi Reverberi ha deciso di cambiare pelle e di lanciare il suo brand, AR Blue Clean, con una sfida chiara: trasformare l’idropulitrice in elettrodomestico esterno casa, al servizio della famiglia, della casa, della pulizia a tutto tondo, e non solo legata alla nicchia dell’auto. E per fare questo il team di AR Blue Clean già da un paio di anni aveva adottato una strategia phygital, creando i presupposti per una comunicazione digitale forte, che in un anno di restrizioni come il 2020, e anche in questo inizio 2021, ha trovato il suo consolidamento con lo sviluppo di varie attività web. “Durante il 2020, e anche nel 2021, abbiamo consolidato e sviluppato ulteriormente le nostre attività in ambito digital. Cambia il modo di comunicare, quindi troviamo maggiore spazio nell’ambiente digitale, ma vorrei sottolineare una cosa che non cambia e che rimane assolutamente fondamentale, ed è la bontà dei contenuti, che si traduce poi attraverso una comunicazione che sia credibile, che sappia entrare nelle case e portare informazione” afferma Corrado Frigo Favalli, sales & marketing director Annovi Reverberi.

 

Continua quindi il piano di comunicazione digital AR Blue Clean con la saga della Blue Clean Family con 3 nuovi episodi, in cui la famiglia sarà alle prese con imprevisti e problemi di pulizia quotidiana della casa. “In particolare quest’anno ci siamo voluti focalizzare sugli accessori, che è possibile usare insieme alle idropulitrici e agli aspiratori solidi e liquidi, per portare a conoscenza gli utenti di applicazioni che magari non conoscono” spiega Giulia Cattabriga, ‎e-commerce & digital marketing specialist Annovi Reverberi. In parallelo a questi 3 spot sono stati realizzati anche 15 video tutorial in cui il padre Elio, nei panni del supereroe della pulizia MR Blue Clean, approfondirà nello specifico alcune applicazioni realizzabili con i vari prodotti delle 4 linee AR Blue Clean. Altra grande novità di quest’anno è la realizzazione del primo e-Book dedicato alle idropulitrici, un vero e proprio manuale ricco di contenuti in cui trovare numerosi approfondimenti relativi al prodotto, alle possibili applicazioni e agli accessori, scaricabile iscrivendosi alla newsletter AR Blue Clean. Un progetto che verrà esteso in futuro anche ad altri prodotti o a determinate applicazioni che necessitino di approfondimenti specifici. In continuità con lo scorso anno, è stato poi riproposto il Digital Promo Book, con l’edizione Summer 2021. Si tratta di una brochure multimediale ricca di contenuti, focus, approfondimenti e video, che è stata creata per sostenere le vendite nel network distributivo, per formare e informare, in modo che i rivenditori siano in grado di proporre un’offerta adeguata al cliente finale in base alle proprie esigenze. Infine, grande focus sui canali social, che spaziano dalla pagina Facebook che conta già oltre 6.000 fan, al nuovo canale YouTube interamente dedicato al brand AR Blue Clean, fino alla pagina Instagram AR Blue Clean con uno storytelling incentrato sul tema della famiglia.

 

Un focus fortemente digitale, quindi, ma che non tralascia l’importanza del punto vendita nella propria strategia, ma che anzi lo esalta in un’ottica di multicanalità soprattutto nei Blue Clean Point. Progetto iniziato nel 2020 con 170 store che ha avuto un ottimo risultato di fatturato nonostante un primo periodo difficile caratterizzato dalle chiusure nel canale tradizionale e che prosegue con forza anche nel 2021, raggiungendo quota 250. Ma cosa caratterizza i Blue Clean Point? Una nuova esperienza di negozio fisico, in cui consulenza e competenza sono alla base del rapporto rivenditore-cliente e in cui il marchio è trattato nell’intera gamma, quindi dove è possibile trovare tutte le 4 tipologie di prodotti AR Blue Clean. Inoltre, a disposizione dei clienti, una versione cartacea del Digital Promo Book summer 2021, ovvero un leaflet parlante da punto vendita, a sottolineare la continuità tra online e offline.

 

Infine, sul fronte innovazione di prodotto a inizio anno sono state lanciate 2 novità, che stanno già ottenendo un notevole successo: l’idropulitrice DHS (dual hyg system) “2in1 Washer&Sprayer” e l’accessorio multifunzione per l’esterno casa Aqua sweeper. La DHS è stata realizzata per rispondere alle esigenze di mercato legate alla situazione pandemica in atto, poiché può essere utilizzata oltre che per le classiche applicazioni home&garden di pulizia e lavaggio, nella modalità “washing mode”, anche per igienizzare e sanificare, grazie all’innovativa modalità “spraying mode” per la nebulizzazione di sostanze attraverso una pompa a bassa pressione con lancia dedicata. L’accessorio per idropulitrici ad alta pressione Aqua sweeper, invece, permette di avere una superficie pulita e sanificata grazie a due modalità di pulizia diverse “clean” e “sweep”. La modalità “clean” consente non solo l’asportazione dello sporco ma inoltre, inserendo all’interno del serbatoio un detergente specifico per la superficie da trattare, è possibile igienizzare tale superficie, mentre la modalità “sweep” è utile per allontanare lo sporco dalla superficie trattata lasciando la superficie pulita. Ma l’innovazione per AR Blue Clean non finisce qui, ulteriori novità sono già in programmazione per il prossimo biennio.