Home Distribuzione Approvato definitivamente il progetto di Leroy Merlin nell’ex Foro Boario
Approvato definitivamente il progetto di Leroy Merlin nell’ex Foro Boario

Approvato definitivamente il progetto di Leroy Merlin nell’ex Foro Boario

1.17K
0

Annunciati i tempi di completamento dell’opera. Il punto vendita servirà un bacino di 1,2 milioni di potenziali clienti.

 

La Commissione Regionale ha approvato definitivamente il progetto di Leroy Merlin nell’ex area Foro Boario di corso Australia a Padova, di cui avevamo già parlato qui e qui. Dopo anni di trattative, il piano di recupero dell’area è stato dichiarato sostenibile per l’ambiente e quindi non assoggettato alla Vas, valutazione ambientale strategica. Ora l’iter burocratico durerà un altro anno, fissando l’avvio dei cantieri alla fine del 2020 e l’apertura del punto vendita dopo ulteriori 14 mesi, ma la progressione continuerà inarrestabile.

 

Il negozio Leroy Merlin occuperà una superficie di 16 mila mq nell’edificio principale progettato dall’architetto Giuseppe Davanzo e altri 4 mila mq nella struttura vicina servendo un bacino di 1,2 milioni di potenziali clienti. Per agevolare l’accesso all’area, sarà inoltre rifatta la viabilità con la realizzazione di un cavalcavia collegato all’autostrada.

 

L’intero progetto, che in aggiunta all’investimento dell’insegna francese prevede un parcheggio da 2.300 posti auto, un albergo da 2 mila mq, un altro negozio di 3.750 mq, un ristobar, un centro della protezione civile e un edificio comunale, porterà benefici al tessuto economico padovano favorendo l’occupazionalità lavorativa nel territorio. Ancora incerte le sorti del Teatro permanente Geox e di un planetario, inizialmente previsti nel progetto.