Home Distribuzione Apre Bricoman Venegono: formato compatto e spazio show room le novità
IMG_1333
IMG_1327
IMG_1302
IMG_1301
IMG_1292
IMG_1288
IMG_1269
IMG_1257

Apre Bricoman Venegono: formato compatto e spazio show room le novità

846
0

A Venegono Inferiore Bricoman inaugura un formato leggermente ridotto, che caratterizzerà molte prossime aperture, e uno show room separato per i prodotti a vendita assistita.

 

Ha aperto ieri 14 aprile il centro Bricoman di Venegono Inferiore (Va), l’ottavo in Lombardia, il ventiseiesimo in Italia. Si trova in un bacino d’utenza ad alto tasso di attività produttive, tra Milano e Varese, a soli 17 chilometri (una ventina di minuti di macchina) dal Bricoman di Cerro Maggiore (Mi), operativo dal novembre 2019.

 

Il punto vendita offre una superficie di vendita complessiva di circa 7.000 mq, quindi un taglio inferiore alla media degli store italiani che è di quasi 9.000 mq. Sembra di capire che questa sarà la tendenza delle prossime aperture: nelle dichiarazioni della direzione, il negozio di Venegono Inferiore “sarà il precursore di un nuovo modello di vendita caratterizzato da una metratura meno imponente con densificazione degli spazi e delle gamme”.

 

Originale, rispetto ai Bricoman che abbiamo visitato finora, la struttura interna del negozio, non sappiamo se per ragioni contingenti o se per una precisa scelta di layout. Non cambia la struttura del corpo principale con la grande corsia centrale da cui si accede a tutti i reparti da entrambi i lati con le due corsie di servizio laterali. Ma le dimensioni sono molto ridotte, lo si nota subito a colpo d’occhio, la corsia centrale è molto più corta del consueto; la superficie è di circa 2.200 mq, a grandi linee la metà di quello a cui sono abituati i clienti di Bricoman. E infatti, in molte zone del negozio, l’apposita segnaletica indica che i prodotti sono disponibili solo su ordinazione (in 5/7 gg lavorativi).

 

Al termine della corsia centrale, sul fondo del negozio, si trova un lungo banco servito (un layout che ricorda molto quello delle ferramenta professionali/industriali) dedicato per metà a tintometro, colori e vernici e rivestimenti decorativi e per metà a sicurezza, serrature, duplicazione chiavi e radiocomandi.

 

Per chi conosce i centri Bricoman, la parte terminale del negozio, quella opposta all’entrata, per intenderci, è riservata all’esposizione di piastrelle, porte, finestre e scale, qui completamente assenti. Ed ecco la novità di Venegono Inferiore: queste merceologie, insieme al mondo bagno, si sono guadagnate uno spazio proprio in un corpo laterale di 950 mq, a cui si accede attraverso un corridoio interno al negozio, ma posto oltre la barriera casse, quindi un vero e proprio show room separato dove trovano posto i prodotti più decorativi, che necessitano un minimo di esposizione.

 

L’ambiente è effettivamente più accogliente, anche solo per il fatto di essere più ‘raccolto’ e non immerso in un unico spazio affollato e rumoroso. Intendiamoci, niente a che vedere con gli ovattati ed eleganti show room di Leroy Merlin, non è presente alcuna ambientazione e permane lo sviluppo in altezza dell’esposizione, di fatto le strutture espositive sono le stesse di prima per le merceologie in oggetto. Ma certo un passo avanti nella segmentazione della clientela, separando chi accede al negozio per gli acquisti self service da quelli che effettuano una vendita assistita.

 

La sorpresa, all’interno di questa nuova area show room, è l’ampiezza e la profondità con cui viene trattato il mondo bagno, inedita per quanto ne sappiamo. Certo parliamo di un bagno più ‘strutturale’ che decorativo, di accessori per esempio non c’è traccia, ma l’assortimento in particolare di sanitari è molto vasto: non avevamo mai visto nel nostro canale un’esposizione così varia e articolata di piatti doccia, con 40 modelli disponibili. E’ importante anche la scelta di mobili, box e colonne doccia: complessivamente lo spazio dedicato al mondo bagno è circa un terzo dello show room, quindi intorno ai 300 mq.

 

Nella sostanza a Venegono Inferiore Bricoman offre tre negozi distinti, ognuno con casse e assistenza propri. Perché il cuore pulsante del centro è sempre la corte edile, di ben 3.800 mq, che presenta il solito sconfinato assortimento di prodotti da costruzione, anche in pronta consegna.