Home Massimo Casolaro

Massimo Casolaro

Superbonus 110%: opportunità o trappola per imprese e rivenditori?

I principali gruppi bancari stanno smettendo di acquistare i crediti fiscali generati dal Superbonus, lasciando imprese e rivenditori edili col cerino in mano.

Sonepar: in Francia marketplace B2B nell’elettrico

Sonepar, in collaborazione con Mirakl, apre il suo portale francese a rivenditori terzi, una tendenza sempre più diffusa tra i big del retail, ma una novità nel B2B.

Elettroutensili, record storico nel 2021

Forte crescita nel 2021 per il settore degli elettroutensili, con vendite su del 33% rispetto al 2020, trainato dal prodotto professionale. Più contenuto l’incremento del segmento hobbistico.

Riscaldamento a biomasse, i numeri di un sistema virtuoso

In vista di Progetto Fuoco (4-7 maggio Verona) sveliamo numeri e falsi miti di un settore moderno e dinamico, perfettamente inserito in un contesto di economia circolare.

Restyling per il Brico io di Lugo (Ra)

Si rinnova il punto vendita romagnolo di Brico io, acquisendo la struttura a ‘shop in shop’ che caratterizza la maggior parte della rete Brico io.

Obi, venduti i negozi in Russia. Riapriranno presto

Conclusa, per una cifra simbolica, la cessione dei 27 punti vendita russi di Obi a un investitore locale di cui non è noto il nome.

I top retailer mondiali del Diy a confronto

Abbiamo messo a confronto i dati fiscali dei primi 11 retailer Diy mondiali dallo studio Global Power of Retailing 2022 di Deloitte. Performance al top per le insegne USA.

Lidl, Parkside e la strategia sugli utensili ‘di nicchia’

Continua la strategia di Lidl di proporre nel fai da te utensili di nicchia a prezzi ultra convenienti: ecco le proposte Parkside sul volantino di aprile.

Grohe QuickFix: il futuro della rubinetteria è nella semplicità

Una nuova gamma di prodotti di facile installazione pensata per il fai da te, che soddisfa il desiderio dei consumatori di valorizzare gli ambienti domestici.

Decathlon chiude i negozi in Russia

Decathlon era una delle tre insegne del gruppo Mullez ancora attive nel paese insieme a Leroy Merlin e Auchan. Che invece vanno avanti, per ora…

Meccanica italiana: rischio stop produzione

La meccanica italiana si trova stretta in una morsa tra rincari e carenza di approvvigionamenti che può portare al blocco della produzione. Molti i prodotti del bricolage coinvolti.

Eisenwarenmesse arriva in Italia

International Hardware Fair Cologne annuncia l’evento satellite italiano. Si terrà il 5 e 6 maggio 2023 alla Fiera di Bergamo.

Leroy Merlin in Russia: botta e risposta con Zelensky

Citata direttamente da Zelensky durante il suo intervento al parlamento francese, Leroy Merlin risponde con un breve comunicato stampa.

Francia, vendite brico in negativo

L’indice mensile di febbraio delle GSB (Grandi Superfici del Bricolage) francesi fa segnare un ulteriore -7% dopo 9 mesi in negativo.

Risparmio Casa, nuovo Iper store a Firenze

Quattordicesimo store toscano per Risparmio Casa: un negozio formato ‘iper’ di 3.000 mq a Firenze in una zona interessata da un progetto di riqualificazione.

Diy-U, i workshop multicanale di Lowe’s

Lowe’s punta su un’offerta formativa diversificata per soddisfare ogni tipo di cliente: in presenza, in live streaming, on demand.

Zara Home, quali sovrapposizioni col brico?

Dal tessile casa alla sistemazione, passando per illuminazione e accessori bagno… Sono solo alcune delle sovrapposizioni merceologiche riscontrabili tra il canale brico e l’insegna spagnola.

Inflazione e marginalità, Gdo sotto pressione

Federdistribuzione lancia un grido d’allarme per una inflazione tendenziale che punta al 5,7%, un livello mai visto da decenni, che mette sotto pressione famiglie e imprese distributive.

Leroy Merlin in Russia, un grande successo, con quali rischi?

Quella di Leroy Merlin in Russia è la storia di una crescita formidabile che oggi, alla luce degli ultimi eventi, espone il retailer a possibili rischi.

Gardena nel 2021 supera il miliardo di euro

Vendite in crescita del 14% nel 2021 grazie soprattutto ai mercati di Nord e Sud Europa, per la prima volta oltre il miliardo di euro.