Home Distribuzione Bagni e Pavimenti: il format in pronta consegna di Orsolini che sfida la GD brico
ors9
ors8
ors7
ors6
ors5
ors4
ors_primc

Bagni e Pavimenti: il format in pronta consegna di Orsolini che sfida la GD brico

335
0

L’azienda specializzata nella distribuzione di materiali edili e finiture inaugura il nuovo concept Bagni e Pavimenti: due punti vendita a Milano e Roma per acquisti in pronta consegna, abbinati a un sito ecommerce. Ambiziosi i programmi di sviluppo.

Orsolini, storico distributore edile laziale, prosegue il proprio percorso di innovazione ed evoluzione lanciando un nuovo format: Bagni e Pavimenti. L’azienda di Vignanello (VT), è un player di prima grandezza nel suo canale di riferimento con 26 punti vendita all’attivo (19 nel Lazio, 3 in Umbria, 2 in Abruzzo, 1 in Lombardia e Toscana). E oggi con il nuovo concept punta al target della Gd brico.

 

Con due punti vendita, a Milano e Roma, Bagni e Pavimenti punta a intercettare un segmento che «normalmente guarda alla grande distribuzione organizzata per la realizzazione in tempi rapidi dei propri progetti. Un target differente da quello che abitualmente si rivolge agli showroom Orsolini che ricerca un servizio e una relazione con gli addetti vendita più tailor made. Proprio per questo abbiamo pensato a un format innovativo con cui affermarci come interlocutore privilegiato di un pubblico giovane, digital e smart per tutto ciò che riguarda l’ambiente bagno e la pavimentazione», spiega Gianluca Ranocchia, sales & operations manager di Bagni e Pavimenti.

 

Grazie a un’offerta a 360 gradi e a una gamma preselezionata di soluzioni «in linea con i più attuali trend di mercato e per l’80% in pronta consegna riusciamo a garantire una consegna a domicilio in soli cinque giorni in tutta Italia, isole comprese, oltre a un prezzo concorrenziale e competitivo che ci consente di essere paragonati alla grande distribuzione», precisa ancora il sales & operations manager di Bagni e Pavimenti.

 

Un format, quello di Bagni e Pavimenti, che fa della velocità il suo punto di forza unitamente alla consulenza e assistenza altamente professionale di uno staff specializzato e ai molteplici servizi offerti tra cui la possibilità di pagamenti rateali personalizzati, agevolazioni fiscali, e una rete selezionata di posatori qualificati a cui fare riferimento: «Ci avvaliamo della collaborazione di imprese del territorio che sposano il progetto e con cui instauriamo una partnership», sottolinea Ranocchia.

 

Un nuovo “spin off” che unisce il know-how e l’expertise maturata da Orsolini nei suoi 140 anni di storia al servizio di coloro che vogliono realizzare la casa dei propri sogni e il meglio di ciò che offre la grande distribuzione organizzata: «Il nostro è un concept ibrido – aggiunge Ranocchia – a metà tra lo showroom tradizionale e il modello della gdo specializzata, dove trovare non solo pavimenti, rivestimenti e i principali elementi della sala da bagno ma anche accessori e tutto il necessario per la posa e la pulizia delle finiture così come la componentistica per la parte idraulica, per un pacchetto chiavi in mano».

 

Non solo smart e veloce ma anche digital: il progetto Bagni e Pavimenti si declina sul web con un e-commerce dedicato dove trovare il meglio di tutta la gamma. Orsolini connette così mondo online e offline in un’ottica multicanale che unisce spazio fisico e digitale per offrire ai clienti una customer experience innovativa.

 

Un concept che però non punta solo a un target giovane ma anche a un pubblico più trasversale e maturo, che apprezza la qualità delle soluzioni proposte, la velocità, i servizi offerti e il layout curato e confortevole dei punti vendita, più in linea con un modello tradizionale, che crea un ambiente piacevole in cui scegliere tutto ciò che è necessario per realizzare i propri progetti.

 

«Non ci rivolgiamo solamente ai clienti privati ma lavoriamo per attrarre anche architetti e imprese che si affidano a noi per la scelta dei materiali e per la nostra consegna cadenzata rispetto alle esigenze progettuali che rappresenta uno strumento importante per la pianificazione dei lavori e degli interventi in cantiere. Tra i nostri prossimi obiettivi c’è poi anche la volontà di ampliare il nostro bacino di utenza con l’apertura di quattro nuovi store in Lombardia e Lazio nel corso del 2021 fino ad arrivare nei prossimi anni a replicare il format in tutta Italia» conclude Ranocchia.