Home Mercato In calo le vendite Diy in Germania nel primo semestre 2023
In calo le vendite Diy in Germania nel primo semestre 2023

In calo le vendite Diy in Germania nel primo semestre 2023

348
0

BHB ha diffuso i dati di vendita delle insegne brico e garden tedesche nel primo semestre 2023 che confermano il calo già registrato nel Q1, ma con un trend in recupero.

 

Il 2023 è un anno difficile per il canale distributivo del brico-garden tedesco. Secondo l’associazione dei retailer del settore BHB, al giro di boa del primo semestre le vendite sono calate del 2,3% (a parità di superficie) rispetto allo stesso periodo del 2022 (in cui però il mercato era cresciuto di ben il 14,9%). Nonostante questo, c’è fiducia per il prosieguo dell’anno, visto che nel primo trimestre il calo era stato addirittura dell’8,6%, quindi il secondo trimestre ha segnato un netto miglioramento del trend.

 

Quanto alle cause, BHB cita ovviamente la spinta inflazionistica che ha fatto lievitare i prezzi, ma, come sempre quando nel nostro settore le cose vanno male, il meteo ci ha messo lo zampino con una stagione fredda e piovosa che ha ritardato gli acquisti. A dimostrazione di ciò, i settori che hanno fatto registrare i cali maggiori sono quelli legati all’outdoor: -15,9% i prodotti delle gamme per il tempo libero/stagionali, seguiti da vicino dal legno (-12,6%) e dalle attrezzature da giardino (-12,3%).

 

BHB rileva le vendite anche in Austria e Svizzera, paesi in cui il mercato del brico garden ha chiuso il primo semestre in calo ma con valori diversi: meglio in Austria (-1,4%) dopo un Q1 addirittura in crescita, male la Svizzera (-4,2%) ma con un trend in recupero nel secondo trimestre.