ads
Home Distribuzione A. Capaldo allestisce l’hub vaccinale per i dipendenti
capaldo_cop
capaldo_2
capaldo_1

A. Capaldo allestisce l’hub vaccinale per i dipendenti

93
0

Aderendo al progetto di Confindustria, l’azienda si è impegnata per somministrare il vaccino anti Covid presso le proprie strutture.

A. Capaldo Spa, proprietaria dell’insegna Progress, ha concluso, il 1° giugno, la prima giornata di somministrazione del vaccino Moderna ai primi 110 dei circa 500 collaboratori che hanno aderito all’iniziativa.

 

Le operazioni si sono svolte nella massima celerità grazie a una macchina organizzativa molto efficiente, che ha minimizzando i tempi di attesa dei lavoratori.

 

L’azienda ha sin da subito aderito al progetto promosso da Confindustria, per poter essere motore importante sul territorio nella battaglia contro il Covid19.

 

Nell’hub vaccinale allestito nel sito di Manocalzati, in provincia di Avellino, saranno effettuate ulteriori giornate di somministrazione per poter vaccinare non solo i dipendenti della A.Capaldo S.p.A., ma di tutte le altre aziende della rete di imprese.

 

“La vaccinazione all’interno della nostra azienda – spiega Sergio Capaldo, direttore generale della società irpina – non è altro che il normale completamento di tutta l’attività di prevenzione e controllo svolta in quest’ultimo anno all’interno dei nostri stabilimenti e dei nostri negozi Progress. Siamo orgogliosi di essere tra le prime aziende ad aver aderito al progetto di Confindustria. Un ringraziamento particolare va al direttore delle operazioni, l’ingegner Massimo Magri, e a tutto il team senza i quali questa iniziativa non sarebbe stata così efficace”.