Home Distribuzione Castorama e il nuovo concept di store brico
Castorama e il nuovo concept di store brico

Castorama e il nuovo concept di store brico

225
0

Dalla customer experience alla riorganizzazione degli spazi, ecco la rivoluzione dello store brico secondo Castorama.

 

Nel negozio di Englos, vicino a Lille, dove tutto ha avuto inizio più di cinquant’anni fa, Castorama ha rivoluzionato il concetto di store del bricolage. La catena francese ha infatti ideato e messo in piedi un’idea centro brico totalmente innovativa: si tratta di una trasformazione a 360 gradi che coinvolge la customer experience, il ruolo degli addetti alle vendite e soprattutto la creazione di “spazi progetto”. Tutto nasce dalla necessità di trasmettere sicurezza al cliente, con l’obiettivo di farlo sentire seguito dall’inizio alla fine dell’esperienza in negozio. Ma andiamo con ordine.

 

Il progetto di Castorama prevede alla base una nuova organizzazione degli spazi: le corsie sono fiancheggiate da un lato da “spazi d’ispirazione”, vale a dire ambientazioni immersive in cui fare esperienza dei prodotti, mentre dall’altro vengono esibite le gamme delle relative referenze. I due versanti delle corsie si sposano bene l’uno con l’altro, risultando coerenti ed evitando spiacevoli rotture visive.

 

Nel suo percorso, il cliente avrà inoltre l’opportunità di essere seguito da consulenti all’interno di appositi “spazi progetto”: se in primis si può prendere ispirazione dalle ambientazioni ricreate nello store, in seguito il cliente viene accompagnato nella concretizzazione del proprio progetto. Questi spazi dedicati si trovano un po’ ovunque all’interno del negozio, dove c’è sempre qualcuno ad accogliere e consigliare i visitatori. Il personale è altamente formato e il focus non sta più solamente nell’incrementare le capacità di vendita degli addetti: si punta piuttosto a migliorare la qualità e la pertinenza dei consigli dispensati.

 

Risulta evidente quindi la decisione di Castorama di mettere i servizi al centro del nuovo progetto: a questo proposito, sono infine delineate delle box personalizzate per confrontarsi con calma con un consulente. Questo insieme di proposte senza dubbio tranquillizza il cliente, che diventa veramente consapevole del fatto che, per ogni suo bisogno, esiste una soluzione; o quantomeno la si può creare e personalizzare grazie all’assistenza fornita dagli addetti.

 

Sul profilo LinkedIn della società che progettato il restyling è possibile vedere un breve video del negozio.