Home Distribuzione Clas Ohlson: fatturato in crescita e sviluppo rete
Clas Ohlson: fatturato in crescita e sviluppo rete

Clas Ohlson: fatturato in crescita e sviluppo rete

51
0

Incremento delle vendite a doppia cifra per il player svedese, nell’anno fiscale ‘23-’24. In previsione, 10 nuovi store.

 

Risultati positivi per la catena di fai da te svedese Clas Ohlson, che ha reso noti i risultati finanziari dell’anno fiscale ‘23-’24, concluso il 30 aprile scorso.

 

Nel periodo maggio 2023-aprile 2024 le vendite complessive del retailer, escludendo la società Spares (acquisita a novembre 2023), sono aumentate del 10%, raggiungendo i 96 milioni circa di corone svedesi (attorno a 9 milioni e 300.000 euro). Le vendite totali, inclusa Spares, sono superiori ai 100 milioni di corone svedesi (oltre 9 milioni e 700.000 euro). Le vendite online, esclusa Spares, sono cresciute del 14%, attestandosi sui 1.206 milioni di corone svedesi (circa 116.982 euro) mentre, includendo Spares, arrivano a 1.553 milioni di corone svedesi (circa 150.940 euro).

 

Ricordiamo che Spares è una società di riferimento nel settore dei ricambi, degli accessori per l’elettronica e delle batterie, di cui Clas Ohlson ha acquisito, ad oggi, il 91% delle azioni, per circa 430 milioni di corone svedesi (oltre 41 milioni e 700.000 euro). È previsto un prezzo di acquisto aggiuntivo fino a 225 milioni di corone svedesi (oltre 21 milioni e 800.000 euro), soggetto al raggiungimento degli obiettivi di crescita e redditività durante un periodo che terminerà al più tardi entro il 31 luglio 2024.

 

Fra i piani di sviluppo dell’insegna, c’è un forte focus sullo sviluppo rete: nell’anno fiscale 2023/2024, l’azienda ha messo a segno 11 nuove aperture, distribuite fra Svezia, Norvegia e Finlandia. Per l’anno fiscale 2024/2025, è prevista l’espansione del network di ulteriori 10 punti vendita, sempre suddivisi fra i 3 Stati scandinavi.