Home Distribuzione Dipendente positivo al Covid nel Leroy Merlin di Torre Annunziata, nessuna chiusura
Dipendente positivo al Covid nel Leroy Merlin di Torre Annunziata, nessuna chiusura

Dipendente positivo al Covid nel Leroy Merlin di Torre Annunziata, nessuna chiusura

169
0

Cittadini di Torre Annunziata in allarme per la positività di un dipendente del locale centro Leroy Merlin, ma alla notifica dell’ordinanza di chiusura il negozio è già stato sanificato.

 

Giovedì 18/2 il sindaco di Torre Annunziata emette un’ordinanza di chiusura per il centro Leroy Merlin della città in seguito alla notifica da parte della ASL della positività al Covid-19 di un dipendente. La notizia appare immediatamente sui siti locali, ma diversi clienti segnalano che il negozio continua a rimanere operativo. Cosa è successo?

 

Semplicemente la direzione del punto vendita è stata tempestiva nel soddisfare le prescrizioni previste in questi casi e all’arrivo dei vigili urbani che hanno notificato l’ordinanza, il responsabile del punto vendita ha potuto esibire la documentazione della sanificazione di tutti i locali che ha reso superata la misura restrittiva del sindaco.

 

In una nota stampa Leroy Merlin chiarisce la vicenda. “In relazione all’ordinanza n.27 del 18-02-2021, emessa dal Sindaco di Torre Annunziata in seguito alla notifica, da parte della ASL NA3 Sud, della positività al test SARS-Cov2 di un dipendente del punto vendita Leroy Merlin di Torre Annunziata, Leroy Merlin Italia comunica di aver effettuato, ad opera di una ditta specializzata, un adeguato intervento di sanificazione e disinfezione in tutte le aree interne del punto vendita, in conformità alle direttive del Ministero della Salute. Il predetto trattamento è stato eseguito il giorno successivo all’ultimo giorno di presenza, presso il suddetto punto vendita, del dipendente risultato positivo al SARS-Cov2. Pertanto, in ottemperanza alla suddetta ordinanza sindacale, il punto vendita Leroy Merlin di Torre Annunziata è regolarmente aperto secondo le disposizioni vigenti, ed opera garantendo l’applicazione di tutte le norme igienico-sanitarie per la sicurezza dei propri clienti e dipendenti”.