Home Mercato eBay e eCommerce: come la pandemia ha modificato le abitudini di acquisto degli italiani
ebay_cop
ebay_2
ebay_1

eBay e eCommerce: come la pandemia ha modificato le abitudini di acquisto degli italiani

89
0

eBay ha supportato molte aziende aiutandole ad affrontare questo periodo di pandemia, offrendo la possibilità di aprire una vera e propria vetrina sul mondo. Eurocali Srl racconta la sua esperienza.

 

La pandemia e il lockdown hanno profondamente modificato lo stile di vita e le abitudini degli italiani. Anche le modalità di acquisto hanno subito profondi cambiamenti: le persone si sono dovute adattare a una nuova realtà e questo ha portato a una forte crescita del mondo digitale e dello shopping online.

 

Secondo i dati dell’Osservatorio eCommerce B2C del Politecnico di Milano, la crescita dell’eCommerce di prodotto continua anche nel 2021, seppure in maniera più misurata rispetto al 2020. Le prime stime prevedono un incremento del +18% che porterà i prodotti a raggiungere i 30,6 miliardi di euro di transato.

 

I dati di eBay mostrano come milioni di venditori e consumatori si siano affacciati per la prima volta all’online nei mesi della pandemia, per continuare ad acquistare beni e prodotti anche da casa. Nei primi sei mesi del 2020, eBay ha infatti registrato a livello globale circa 6 milioni di nuovi acquirenti.

 

eBay, uno dei principali marketplace al mondo, ha supportato molte aziende aiutandole ad affrontare questo periodo di pandemia, offrendo la possibilità di aprire una vera e propria vetrina sul mondo, da affiancare al negozio e all’azienda fisica. Grazie al negozio online, le imprese sono andate oltre i confini locali raggiungendo 6,6 milioni di acquirenti su eBay in Italia e più di 187 milioni di clienti a livello globale.

 

Marco Rizza, amministratore e fondatore di Eurocali Srl, azienda nata nel 2009 e specializzata nella vendita online di prodotti di largo consumo, racconta che parte dello sviluppo della sua attività e il boom di richieste su determinati prodotti nell’ultimo anno è sicuramente collegato alla pandemia, che ha creato nuove necessità e ha dato una spinta agli acquisti online.

 

Per far fronte alle numerosissime richieste, Eurocali ha deciso di investire nel potenziamento di servizi come pronte spedizioni e customer service sempre disponibili su ogni piattaforma. Essendo un’azienda che opera esclusivamente online, Eurocali non ha infatti mai smesso di credere e investire nell’eCommerce e nel potenziare tutti gli strumenti per rendere l’esperienza di acquisto online positiva. Per la nostra azienda eBay rappresenta le basi, la piattaforma che ci ha permesso di essere dove siamo ora. Eurocali è stata fondata nel 2009 da due amici con la passione per la vendita online e una semplice idea: rendere gli acquisti digitali sicuri per i consumatori interessati a fare la spesa risparmiando. Questi obiettivi combaciavano, e ancora combaciano, con i servizi offerti da eBay: il marketplace ci ha permesso di crescere e creare un’azienda strutturata che oggi conta 65 dipendenti che si dedicano a rendere piacevole l’esperienza di acquisto e a guidare il cliente durante la navigazione”.

 

Per Eurocali, i benefici di un canale eCommerce sono molti, tra cui le molteplici possibilità di business grazie alla maggiore visibilità o alla possibilità di raggiungere profili target specifici. Secondo Marco “l’esperienza di acquisto online è diversa da quella in negozio ma ciò non vuol dire che una sia migliore dell’altra. Operare tramite piattaforme eCommerce vuol dire conseguire obiettivi di marketing altrimenti impensabili.”

 

Il consiglio che Eurocali vorrebbe dare a chi già opera online è quello di investire nelle giuste risorse, come ad esempio la formazione, elemento indispensabile per gestire un’attività e migliorare la propria presenza online sfruttando i giusti strumenti. È importante anche saper gestire gli strumenti che si hanno a disposizione, come la console venditori di eBay, che raggruppa tutti gli strumenti offerti ai venditori in un’unica interfaccia e la cui funzionalità permette un’immediata visione di tutti gli indicatori rilevanti per un effettivo monitoraggio della performance.

 

Abbiamo chiesto a Marco quale sia il ruolo di eBay per Eurocali: “eBay è il giusto intermediario in un mondo dove la sicurezza e l’efficienza sono priorità. Grazie alla possibilità di vendere rapidamente molti prodotti, per noi eBay rimane la piattaforma di preferenza per far incontrare domanda e offerta”.