Home Mercato Ecommerce: il Buy Now Pay Later cresce dell’81% nel 2023
Ecommerce: il Buy Now Pay Later cresce dell’81% nel 2023

Ecommerce: il Buy Now Pay Later cresce dell’81% nel 2023

63
0

Compass presenta i risultati della soluzione di pagamento PagoLight in occasione del Netcomm Forum 2024.

Nel 2023 gli acquisti degli italiani online sono cresciuti del 13%, per un valore stimato di circa 54 miliardi di euro. Tra le soluzioni innovative di pagamento, il Buy Now Pay Later (BNPL) che cresce dell’81%, per 3,5 miliardi di euro di transato.

 

E proprio in quest’ambito si inserisce la soluzione di pagamento BNPL PagoLight di Compass – società di credito al consumo del Gruppo Mediobanca, di cui verranno presentati i risultati nel settore dell’ecommerce e dimostrato il potenziale della soluzione di pagamento attraverso le case history di alcuni clienti durante il Netcomm Forum 2024.

 

Nicola de Cesare, senior director ecommerce & international markets di PagoLight, infatti, nella conferenza plenaria dell’8 maggio affronterà il tema delle tecnologie digitali e dei nuovi modelli di business per ridisegnare le imprese e i mercati. Luca Lambertini, head of PagoLight Web, invece, condividerà le testimonianze di alcuni merchant nel workshop dell’8 maggio dal titolo “Ad ogni brand la sua strategia BNPL”.

 

PagoLight, soluzione integrabile su tutte le piattaforme di ecommerce attraverso API e plug-in, è disponibile su oltre 1.000 store digitali e all’interno di oltre 25.000 negozi fisici, con una capacità di acquisizione complessiva di 25.000 nuovi clienti per mese. Offre ai merchant un servizio di Buy Now Pay Later per importi fino a €5.000, con rateazioni fino a 24 mesi, con addebito sia su carta di pagamento che su conto corrente.

 

PagoLight ha permesso di aumentare il volume delle transazioni di circa 2,5 volte negli ultimi 12 mesi, diventando una soluzione di riferimento nel panorama del BNPL italiano.

 

Da una recente ricerca condotta da Compass su merchant e clienti emerge che il 47% dei clienti che ha utilizzato PagoLight per un acquisto su ecommerce avrebbe rinunciato alla spesa in assenza del servizio, mentre il 30% dichiara di aver acquistato più prodotti o prodotti di maggior valore. Il 95% conferma che, proprio grazie a PagoLight, tornerà a fare acquisiti sullo stesso portale.

 

“Viviamo in un momento storico in cui i merchant devono trovare nuove leve a supporto dell’attività commerciale. Il cliente è sempre più ponderato nelle sue scelte di consumo, a maggior ragione in una fase inflattiva caratterizzata da un aumento generalizzato dei prezzi dei beni e da un minor potere di acquisto. In questo contesto – commenta Nicola de Cesare, senior director ecommerce & international markets di PagoLight – una soluzione di dilazione dei pagamenti come PagoLight, con la sua ampia copertura dei bisogni di spesa dei clienti finali, permette di aumentare sia lo scontrino medio che le occasioni di acquisto oltre che di fidelizzare il cliente”.