Home Distribuzione FDT Group: torniamo a incontrarci
meeting19
collage

FDT Group: torniamo a incontrarci

191
0

A ottobre si terrà il meeting annuale del Consorzio FDT, importante occasione di incontro e confronto dopo 2 anni di assenza.

Nella nota che riportiamo di seguito, il Consorzio FDT Group annuncia il prossimo meeting annuale, occasione di incontro e confronto per i propri consorziati, che si terrà a ottobre.

 

Da maggio 2019, ultimo meeting annuale del Consorzio, finalmente torniamo a incontrarci. Sono ufficiali le due date di ottobre quando, terminato il Bricoday, il Consorzio FDT Group ha prenotato una location dove poterci finalmente rivedere tutti insieme per fare il punto di questi due anni difficili e soprattutto per condividere i punti di ripartenza e le strategie da mettere in campo per il presente e futuro che ci stanno mettendo a dura prova sotto altri aspetti.

 

Da sempre il Consorzio FDT mette in primo piano la condivisione e lo scambio di idee volte a risolvere il problema del singolo e a costruire nuove basi per affrontarne le esigenze e dare al cliente maggior servizio e disponibilità. Dove il singolo non può arrivare la forza è quella della squadra Consortile. Ci troviamo quindi di fronte a delle sfide mai viste prima ed è solo coinvolgendo l’intero gruppo che possiamo trovare le strategie giuste per poterlo affrontare.

 

Dal lontano 1997 ad oggi, 25 anni di Consorzio FDT Group, mettiamo a disposizione del singolo quelle leve che possano garantire il giusto posizionamento sul mercato. Dando valore ad ogni ragione sociale costruendone in affiancamento il cammino da seguire. Questa edizione dopo due anni di assenza sarà quindi un momento di riflessione sul passato e di progetti per il presente e il futuro. Molti dei nostri fornitori hanno chiesto la partecipazione a questo evento, come fatto in passato, abbiamo dovuto declinare le richieste rimandando il tutto alla prossima edizione che con molta probabilità, eventi permettendo, si svolgerà il prossimo anno tra la primavera e l’estate.

 

Nell’immagine principale un momento dell’ultimo meeting 2019.