Home Produzione Fotovoltaico? Mettilo sotto i piedi!
eco_cop
Social Postok (1080 × 1080 px)
eco_5
eco_4
eco_3
eco_2
eco_1

Fotovoltaico? Mettilo sotto i piedi!

377
0

Una soluzione facile e intelligente per ottenere corrente elettrica a costo zero da un rivestimento a pavimento calpestabile e carrabile.

Viste all’ultimo Fuorisalone, arrivano dall’Ungheria le prime mattonelle fotovoltaiche per realizzare pavimenti calpestabili e carrabili, che possono essere utilizzate per realizzare vialetti, terrazzi, marciapiedi, giardini, ecc. Le mattonelle sono realizzate con una parte a vista in vetro temperato antiscivolo montata su un telaio in materiale plastico riciclato al 90% quindi sono doppiamente sostenibili per l’ambiente.

 

L’installazione è molto semplice, le mattonelle sono interconnesse in serie con un cablaggio a incastro resistente a sporco e intemperie (IP86) quindi teoricamente potrebbero anche essere adatte anche all’installazione fai da te, anche se al momento non è prevista la vendita all’utilizzatore finale; non servono lavori in muratura salvo la preparazione del fondo e la cornice.

 

Ogni mattonella misura 34×34 cm, è spessa 6 cm e pesa 8,5Kg. L’installazione minima prevista è di 2 mq, quindi 18 pezzi che, corredati dall’apposito microinverter, possono generare poco meno di 400 Watt/picco. Con una superficie coperta da questo particolare rivestimento fotovoltaico possiamo alimentare, a seconda delle dimensioni, l’illuminazione esterna, un robot tagliaerba, una colonnina di ricarica per auto, scooter o bici elettriche, telecamere di controllo, oppure connetterlo all’impianto principale della casa.

 

Le mattonelle fotovoltaiche Platio sono distribuite in Italia dall’azienda Ecopro.