Home Produzione Friulsider amplia lo spazio logistico e produttivo
Friulsider amplia lo spazio logistico e produttivo

Friulsider amplia lo spazio logistico e produttivo

115
0

Si tratta di 10.500 mq in più, raddoppiando l’area dedicata al magazzino e alla produzione. Il nuovo sito sarà operativo nel 2024.

Continua il processo di sviluppo dell’azienda Friulsider che, per sostenere la crescita, ha investito con forza nell’ampliamento della sua capacità logistica e produttiva. Grazie all’acquisto di un’ampia area adiacente alla propria sede di San Giovanni al Natisone, in provincia di Udine, il Gruppo si amplierà di ulteriori 10.500 mq, raddoppiando lo spazio disponibile e potendo usufruire di un nuovo sito logistico e produttivo.

 

Grazie all’allargamento dell’area dedicata sia alla produzione che al magazzino (e che sarà operativa a partire dal prossimo anno) la società pone le basi per un’ulteriore crescita: “Friulsider continua a guardare al futuro e al costante sviluppo – fa sapere l’azienda tramite i suoi canali social -; l’obiettivo è di consolidare la propria posizione di leader sul mercato dei sistemi di fissaggio e ancoraggio”.

 

Il Gruppo, peraltro, è costantemente impegnato sul fronte dell’innovazione di prodotto. Di recente, per esempio, ha immesso sul mercato italiano la nuova gamma di connessioni per legno Simpson Strong-Tie. Stiamo parlando di una linea di alto livello qualitativo, pensata per rispondere alle esigenze di utenti professionali e diy. Il lancio della linea in Italia prevede una gamma di circa 1.000 codici, ma per esigenze specifiche i clienti Friulsider potranno accedere all’intero portafoglio prodotto Europa del gruppo Simpson.