Home Distribuzione Homebase è di nuovo in vendita
Homebase è di nuovo in vendita

Homebase è di nuovo in vendita

92
0

La società finanziaria Hilco Capital, a soli 2 anni dall’acquisizione dell’insegna britannica, è in cerca di un compratore.

 

La catena inglese Homebase è in vendita, un’altra volta… La notizia è stata diffusa in questi giorni dalla stampa anglosassone, fra cui il Financial Times. La società d’investimento Hilco aveva comprato Homebase nel 2018 dal gruppo distributivo australiano Bunnings alla cifra simbolica di una sterlina. Sicuramente la catena, già in perdita durante la gestione Bunnings, non è riuscita a riprendersi nell’ultimo biennio, anche a causa della crisi sanitaria. Tutte ragioni che hanno spinto Hilco a cercare dei compratori, e l’aspettativa è di riuscire a vendere la catena attorno al periodo di Pasqua 2021.

 

Il settore del fai da te, anche durante la pandemia, è stato fra quelli che ha subìto meno perdite, anzi, per alcune categorie di prodotto dell’home improvement, le vendite sono state estremamente significative. Anche per questo, la scelta di Hilco di mettere in vendita Homebase proprio in questa fase di mercato è particolarmente strategica, dato che il comparto del bricolage, oggi più di ieri, può rappresentare un investimento interessante.