Home Distribuzione Ikea apre a Vienna il primo negozio car-free
Ikea apre a Vienna il primo negozio car-free

Ikea apre a Vienna il primo negozio car-free

74
0

Il retailer, in ottica green, inaugura uno store senza parcheggio. La consegna della merce ingombrante è tramite veicoli elettrici.

 

Uno dei tratti caratteristici di Ikea è la sua capacità di sperimentare nuovi format, per rispondere al meglio all’evoluzione delle abitudini di spesa della clientela. Rientra all’interno di questa spinta innovativa la recente apertura, a Vienna, presso la stazione dei treni di Westbahnhof, del primo store Ikea car-free, ovvero senza parcheggio: una soluzione certamente insolita, per un distributore che tratta merceologie di dimensioni piuttosto voluminose, e quindi che ben si prestano al trasporto tramite automobile.

 

La scelta va dichiaratamente nella direzione di uno sviluppo più sostenibile (tema particolarmente caro all’insegna), e soprattutto mira a promuovere una cultura ecoattenta, disincentivando il cliente ad utilizzare la macchina. Il negozio, cioè, è apertamente indirizzato a chi si muove a piedi, ai ciclisti, o a chi utilizza i trasporti pubblici (non a caso, il punto vendita si trova vicino alla stazione).

 

Come si fa a trasportare la merce acquistata in questo store? Per gli oltre 3.000 prodotti di piccoli dimensioni, la movimentazione è semplice: gli articoli possono essere trasportati comodamente dal cliente, a piedi o in bicicletta.

 

Per gli articoli di maggiori dimensioni, la spedizione avviene rigorosamente tramite veicoli elettrici; il cliente, attraverso il servizio di click&collect, può inoltre ordianare la merce online e andare a ritirarla nei punti di ritiro dislocati nelle vicinanze della stazione Westbahnhof.