Home Mercato International Hardware Fair, Asia protagonista
International Hardware Fair, Asia protagonista

International Hardware Fair, Asia protagonista

83
0

Espositori in crescita per la fiera leader mondiale della ferramenta-utensileria che si terrà a Colonia dal 3 al 6 marzo, soprattutto grazie alla forte partecipazione di aziende asiatiche.

 

Archiviate definitivamente le criticità legate alla pandemia, l’edizione 2024 dell’International Hardware Fair torna a essere il punto d’incontro globale per gli addetti ai lavori di tutto il mondo. Che poi è il principale valore aggiunto offerto dall’evento. La fiera si terrà dal 3 al 6 marzo 2024 presso i padiglioni della Fiera di Colonia. Tra le aziende espositrici si contano 51 paesi rappresentati, con un fortissimo ritorno degli asiatici, oggi i protagonisti indiscussi della manifestazione. Nell’elenco degli espositori aggiornato al 31/1 figurano 2.186 aziende asiatiche su 2.918, il 75% del totale.

 

Provenienza degli espositori

Andando ad analizzare la consistenza delle singole delegazioni, la Cina la fa da padrone con oltre 1.600 aziende, seguita da Taiwan con 323. Solo terza la Germania con 244 stand e un calo progressivo che non sembra arrestarsi, se pensiamo che nei primi anni 2000 portava oltre 750 aziende. A conferma della grande partecipazione dei paesi emergenti, in forte crescita due paesi in particolare. La Turchia, che porta 133 espositori, quanto Francia, Regno Unito e Spagna messi assieme e  l’India, con 123. I produttori italiani si confermano fedeli a International Hardware Fair con 162 aziende rappresentate (in leggero calo rispetto alle edizioni precedenti) e molti big del nostro settore. Tra questi Krino, Usag, Telwin, Fervi, Kapriol, Annovi, Saratoga, solo per citare alcuni nomi.

 

Il Diy Boulevard

Continua ad esserci grande interesse intorno al Diy Boulevard, un percorso di circa 300 metri all’interno del padiglione 11.1. Questo permette di osservare in rapida successione le soluzioni espositive per il fai da te di oltre 50 aziende leader del settore. Un’iniziativa che offre agli espositori l’opportunità di presentare la propria offerta in un’ambientazione simile al punto vendita. Quest’anno partecipano all’iniziativa anche tre aziende italiane: Artplast, Kemper e Ipierre Sirotex.