Home Produzione Kimono: l’addio a Gustavo Gualeni
Kimono: l’addio a Gustavo Gualeni

Kimono: l’addio a Gustavo Gualeni

236
0

Gustavo Gualeni, uno dei fondatori di Kimono Spa, è venuto a mancare il 17 marzo. L’azienda ne da il triste annuncio.

 

Gustavo Gualeni, uno dei fondatori di Kimono spa e, sino a pochi mesi fa, Presidente dell’azienda, è venuto a mancare il 17 marzo. L’azienda ne da il triste annuncio nella nota che riportiamo di seguito.

 

È mancato questa notte, all’età di 90 anni, Gustavo Gualeni. Negli anni ’50 aveva fondato, con il nipote Osvaldo, la Kimono spa (allora CEMM) e da allora è sempre stato presente in azienda fino a qualche mese fa, quando una brutta malattia lo ha costretto a letto. Con la sua indistinguibile ironia e con la sua abilità nel saper affrontare la vita con il sorriso, è stato da sempre una delle colonne portanti dell’azienda alessandrina, facendola nascere e crescere sia economicamente che umanamente. La Kimono spa è oggi una grande famiglia che si stringe attorno a lui e al suo ricordo, che non lascerà mai le pareti dell’azienda e i cuori di chi lo ha conosciuto.

 

Il nipote e socio di tutta la vita, Giacinto Osvaldo Guzzardella, lo ricorda con affetto “Con Gustavo abbiamo vissuto una vita intensa, lavorando tanto ma riuscendo sempre a trovare divertimento nelle fatiche di ogni giorno. Lui era la mia metà creativa, una fonte inesauribile di idee che mi venivano offerte, pronte per essere realizzate. Ha insegnato a me e a tutti noi la generosità e il valore della vita”.

 

I figli Mario, Roberto e Vittorio con l’aiuto degli altri soci, proseguiranno nella gestione delle aziende – che già amministrano da anni – forti dell’esempio e degli insegnamenti preziosi del padre, che ha sicuramente lasciato in ciascuno di loro un po’ del suo spirito indimenticabile.