Home Distribuzione Kingfisher e acquisizione piattaforma servizi ristrutturazione NeedHelp. I motivi?
Kingfisher e acquisizione piattaforma servizi ristrutturazione NeedHelp. I motivi?

Kingfisher e acquisizione piattaforma servizi ristrutturazione NeedHelp. I motivi?

180
0

Con l’acquisizione della piattaforma francese NeedHelp il gruppo intende sviluppare ulteriormente il comparto della ristrutturazione domestica migliorando il servizio con nuove competenze digitali.

 

Kingfisher ha annunciato l’acquisizione di NeedHelp, la piattaforma francese per i servizi di ristrutturazione della casa che opera nei principali mercati europei (guarda il video).

 

Si perfeziona così una collaborazione già in atto tra le due realtà, in quanto NeedHelp offre già i suoi servizi ai clienti in oltre 500 negozi appartenenti alle insegne francesi Kingfisher, Castorama e Brico Dépôt, oltre a un numero crescente di importanti rivenditori di articoli per la casa. Ufficializzato contestualmente il valore dell’operazione pari a un importo di 10 milioni di euro con una ripartizione delle quote tra NeedHelp, che manterrà il 20%, e Kingfisher, che controllerà il restante 80%.

 

Nel 2020, NeedHelp ha triplicato il suo valore di mercato e i suoi profitti, offrendo ai clienti diversi servizi con una strategia multicanale e una presenza nei negozi fisici, siti di ecommerce e proprio sito web.

 

È una piattaforma che offre i servizi necessari per le ristrutturazioni domestiche, come la ristrutturazione della cucina, la pittura dell’abitazione o la ristrutturazione completa di pavimenti e bagni, mettendo in contatto clienti e aziende, consentendo il pagamento attraverso il web e la possibilità di includere opinioni e valutazioni degli utenti per creare una relazione di maggiore fiducia.

 

In relazione a questa operazione, Thierry Garnier, Ceo di Kingfisher, ha sottolineato che oggi “per servire i clienti in modo efficace è necessario essere più digitali e orientati ai servizi, facendo leva sul nostro forte patrimonio store”.

 

Secondo il Ceo di NeedHelp, “I mercati dei servizi online sono fondamentali per il futuro della vendita al dettaglio di articoli per la casa e NeedHelp è un attore affermato e in rapida crescita in questo campo; questa operazione accelera le nostre capacità digitali ed espande i servizi che possiamo fornire, due componenti centrali della nostra futura strategia di crescita”.