Home Mercato Leva promozionale: il bricolage nella top 5 delle categorie
Leva promozionale: il bricolage nella top 5 delle categorie

Leva promozionale: il bricolage nella top 5 delle categorie

132
0

Tiendeo.it ha esaminato i volantini promozionali della Gdo, rilevando le insegne che usano maggiormente la leva promozionale.

In occasione della Giornata Mondiale del Risparmio che ricorre il 31 ottobre, Tiendeo.it, la piattaforma drive-to-store che pubblica in forma digitale i leafleat della Gdo, ha svolto una ricerca sui volantini dei retailer italiani per individuare le insegne che sfruttano maggiormente la leva promozionale.

 

Non sorprende come il comparto alimentare sia quello più combattuto: l’80% delle promozioni effettuate sono riconducibili alla distribuzione food con Coop (16,04%) in prima posizione, seguita da Conad (11,68%), Carrefour (9,32%), Penny Market (3,47%), Famila (2,18%) e Bennet (2,06%).

 

Tra i comparti non food svetta la categoria elettronica e informatica (3,4%) seguita da abbigliamento scarpe e accessori (2,5%), casa e arredo (2,4%). La categoria bricolage e giardino (2%) si guadagna la quinta posizione. Bricofer con il 21% della sua categoria è l’insegna che utilizza maggiormente sconti e promozioni nel nostro settore e figura al quarto posto assoluto nel non food dopo Trony (24,4% in elettronica e informatica), Zalando (6,1% in abbigliamento, scarpe e accessori) e Happy Casa (12% in casa e arredo).