Home Produzione Made4Diy lancia un appello alla filiera brico e home improvement
Made4Diy lancia un appello alla filiera brico e home improvement

Made4Diy lancia un appello alla filiera brico e home improvement

128
0

Anche in questi tempi difficili, lealtà e trasparenza devono costituire la base delle transazioni commerciali.

 

In questo periodo emergenziale, Michele Zucca, presidente di Made4Diy – il Consorzio italiano dei produttori per il fai da te e giardinaggio -, ha ritenuto necessario rivolgere un appello alla filiera della moderna distribuzione specializzata brico e home improvement per rimarcare l’importanza di attenersi ai principi di lealtà e trasparenza, che costituiscono la base delle transazioni commerciali.

 

“La situazione di emergenza complessiva del nostro Paese, e di tutte le economie interconnesse, non può essere utilizzata per comportamenti opportunistici, i quali possono solo peggiorare la situazione creando ancora più caos, basti pensare all’effetto banca, minando la fiducia e la tenuta del sistema stesso. Il settore retail Diy ed Home improvement ha la sufficiente fluidità per impedire blocchi irreversibili e confidiamo nella corretta capacità di lettura e sintesi della situazione corrente da parte di tutti i consigli d’amministrazione. È opportuno tutelare tutti gli asset a partire dai rapporti di business consolidati per arrivare al cliente finale, lungo tutto il percorso del valore aggiunto. Quanto prima ci sarà una ripresa importante ed è ora che occorre concentrare gli sforzi e attivare i comportamenti vincenti” ha dichiarato Zucca in una nota stampa.