Home Mercato Messe Frankfurt: Julia Uherek e Philipp Ferger nuovi vicepresidenti delle fiere dei beni di consumo
Messe Frankfurt: Julia Uherek e Philipp Ferger nuovi vicepresidenti delle fiere dei beni di consumo

Messe Frankfurt: Julia Uherek e Philipp Ferger nuovi vicepresidenti delle fiere dei beni di consumo

26
0

Messe Frankfurt riorganizza il settore dei beni di consumo a livello manageriale e di team. Uherek e Ferger saranno responsabili di tutti i principali marchi fieristici come Ambiente, Christmasworld, Creativeworld e Paperworld.

Per sfruttare nuove potenzialità e intensificare ulteriormente i servizi di consulenza per i clienti tedeschi e stranieri, Messe Frankfurt ha nominato Julia Uherek e Philipp Ferger come vicepresidenti delle fiere dei beni di consumo della Fiera di Francoforte con effetto dal 1° giugno 2021. Entrambi saranno quindi responsabili di tutti i principali marchi fieristici come Ambiente, Christmasworld, Creativeworld e Paperworld, nonché dei futuri format e delle piattaforme fieristiche.

 

Dopo aver assunto la carica, i due hanno iniziato a creare la loro squadra riorganizzando dal 1° luglio i team di vendita e le responsabilità di marketing e comunicazione. In particolare, in futuro, Ferger sarà responsabile dell’orientamento strategico alla vendita di tutti i marchi fieristici e dei futuri format fieristici. “A questo punto, – afferma Ferger – vorremmo esprimere il nostro ringraziamento speciale a Michael Reichhold, che ora promuoverà intensamente il tema della trasformazione digitale e, con la sua pluriennale esperienza in fiere e allo stesso tempo l’alto livello di conoscenza del processo e del sistema, renderà le nostre strutture interne adatte per il futuro. Con questa configurazione potente e snella, saremo in grado di rispondere in modo ancora più attivo e rapido alle esigenze del mercato, nonché ai desideri dei singoli clienti e posizionare e sviluppare ulteriormente i nostri marchi fieristici sul mercato in modo più mirato rispetto a prima a vantaggio dei nostri espositori e visitatori”.

 

Uherek è responsabile dell’intera comunicazione marketing di tutti i marchi fieristici, nonché dei format e delle piattaforme futuri. Una parte importante di questo è lo sviluppo di contenuti strategici sia per i formati fieristici fisici esistenti che per i nuovi sviluppi digitali. A tal proposito commenta: “Con questa riorganizzazione, stiamo facendo un vero salto di qualità in una nuova era di creazione di contenuti e comunicazione integrata al fine di migliorare ulteriormente i vantaggi e l’esperienza delle nostre fiere e piattaforme per i nostri clienti. In particolare, argomenti come la fruizione simultanea di contenuti in fiera e sul web, immagini in movimento e audio, ma anche la gestione sensibile e mirata dei dati dei clienti hanno assunto negli ultimi anni un’importanza enormemente maggiore. Con la nostra nuova organizzazione e i vantaggi che ne derivano, siamo perfettamente posizionati per queste sfide, online e in presenza nelle nostre fiere leader”.

 

Ferger e Uherek continueranno a riferire a Stephan Kurzawski, senior vice president consumer goods & sales Messe Frankfurt Exhibition, che commenta: “Con questa riorganizzazione del settore dei beni di consumo, sottolineiamo ancora una volta la nostra pretesa di essere un motore di innovazione e un pioniere del settore. E tutto questo nell’interesse dei nostri clienti da e in tutto il mondo”.