ads
Home Prodotti Mi, anche il trapano?!
trapanomi_cop
trapanomi_2
trapanomi_1

Mi, anche il trapano?!

159
0

Xiaomi, noto produttore cinese dei telefonini Mi e di molti altri dispositivi smart, lancia il trapano Mijia, per niente convenzionale, almeno nel design.

 

Arriva un nuovo competitor nel settore – già sovraffollato – degli elettroutensili? Crediamo proprio di no, certamente il trapano a marchio Mi appena lanciato resterà un modello isolato, non sarà il primo di una gamma, ma il debutto nel mondo del Diy della ‘Apple cinese’ come è soprannominata da molti Xiaomi, fa comunque notizia.

 

Xiaomi è il terzo produttore mondiale di smartphone dopo Samsung e Apple con i suoi marchi Mi e Poco e nel tempo ha allargato a dismisura il suo catalogo con una strategia che i manuali di marketing giudicherebbero suicida ma che invece sta funzionando benissimo: un solo modello per ogni tipologia di prodotto, in un grande numero di settori molto diversi tra loro. Cito alla rinfusa: monopattino, ventilatore, pesa persone, lampada, scalda acqua, aspirapolvere, TV led, phon, rasoio elettrico… e ora il trapano. In comune questi prodotti hanno un design originale e minimalista (in stile Apple appunto) e una spiccata attenzione alle caratteristiche smart. Oltre a un prezzo solitamente molto aggressivo.

 

Ma veniamo al trapano Mijia, questo il suo nome, che in realtà è più un avvitatore potente visto che non è in grado di forare su cemento e mattoni, ma solo legno, alluminio e materie plastiche. Ha però caratteristiche interessanti che non mancheranno di farlo distinguere sul mercato. Innanzitutto, linea originale, dimensioni contenute e leggerezza (870 g), poi un grande schermo digitale sul retro con una regolazione di coppia elettronica che non abbiamo mai visto su altri modelli. Inoltre, può contare sull’alta tecnologia Xiaomi in fatto di batteria e motore elettrico. Per altro, i dati tecnici non fanno gridare al miracolo: batteria 12V-2000 mAh, motore brushless, coppia massima 30 NM, velocità regolabile da 0 a 1400 giri. Il prodotto non è ancora disponibile in Italia, ma può essere ordinato sul sito cinese Gearbest al prezzo di 88,40 euro (di listino 110 euro). Quindi un prezzo non particolarmente aggressivo.