Home Distribuzione Nuovo Leroy Merlin Porte & Finestre: l’insegna entra nel canale tradizionale
lmporteefinestre_cop
lmporteefinestre_5
lmporteefinestre_4
lmporteefinestre_3
lmporteefinestre_2
lmporteefinestre_1

Nuovo Leroy Merlin Porte & Finestre: l’insegna entra nel canale tradizionale

663
0

L’apertura del negozio specializzato alla Magliana dà il la allo sviluppo di ulteriori store mono-bisogno in altre città italiane.

 

Leroy Merlin prosegue nel percorso di evoluzione della propria offerta distributiva aprendo il 15 giugno a Roma, nella zona della Magliana, il nuovo Leroy Merlin Porte & Finestre, dedicato esclusivamente al segmento dei serramenti. Con questo punto vendita, con superficie espositiva di 180 mq, Leroy Merlin entra di fatto nel canale tradizionale.

 

Sul fronte assortimentale, il punto vendita ospita 36 porte, 15 esposizioni di serramenti e varie esposizioni elettrificate sulle soluzioni di tapparelle, persiane, Velux, per un’offerta di livello medio e medio-alto. In perfetta logica omnicanale, quello che manca in store, può essere acquistato dal cliente sul web shop di Leroy Merlin, tramite il supporto degli addetti vendita (5 complessivamente).

 

Il negozio della Magliana è fortemente focalizzato sull’assistenza cliente e sulla consulenza personalizzata: “Leroy Merlin Porte & Finestre vuole seguire il cliente in tutti i passi, dalla scelta fino alla consegna, alla posa e anche oltre, potendo garantirgli un’assistenza post vendita e una consulenza specifica all’occorrenza – racconta Antonio Perazzolo, responsabile Leroy Merlin Porte & Finestre di Roma Magliana -. Con questo nuovo format vogliamo accompagnare l’utente attraverso la nostra offerta di servizio specializzato, che si tratti di prodotti o di progetti completi. Il tutto su appuntamento, per offrire un servizio ad alto valore aggiunto, su misura e soprattutto ‘chiavi in mano‘”.

 

Il test della Magliana, nelle attese dell’azienda, non sarà un unicum, ma si pone come il primo di una serie di negozi ‘mono-bisogno’, dunque centrati su una categoria assortimentale specifica, che verrà definita anche in funzione di un bisogno espresso a livello locale: “Se il progetto darà i risultati attesi, porteremo questi nuovi concetti di store anche in altre città entro la fine del 2023 – dichiara Fabiola Speziale, store leader di Leroy Merlin Laurentina -. Penso, per esempio, a un negozio centrato sul mondo bagno, rivestimenti e pavimenti piuttosto che sul mondo cucine, entrambi business che soddisfano i bisogni fondamentali del cliente nelle ristrutturazioni”.

 

Il Leroy Merlin Porte & Finestre della Magliana, inoltre, è collegato al negozio di Laurentina, così da poter contare all’occorrenza sul supporto logistico e di servizio degli store più grandi. Allo stesso mondo, tutti i futuri negozi mono-bisogno del retailer che apriranno nei quartieri di altre città, saranno agganciati a quelli localizzati ai confini del perimetro urbano, per soddisfare la stessa esigenza.