Home Distribuzione OBI Group interrompe le attività in Russia
OBI Group interrompe le attività in Russia

OBI Group interrompe le attività in Russia

1.07K
0

La guerra impatta pesantemente sulle persone, e sulle attività economiche. Il retailer è costretto a sospendere il business nel mercato russo.

Gruppo Obi ha deciso di interrompere momentanealmente le proprie attività commerciali in Russia.

 

La multinazionale fa sapere, tramite nota stampa, di essere molto preoccupato riguardo gli sviluppi e le conseguenze della guerra in Ucraina: “La guerra sta avendo ripercussioni pesantissime prima di tutto sulle persone – fa sapere l’azienda – ma sta avendo anche effetti imprevisti sulle nostre attività commerciali. Tali impatti rendono impossibile proseguire nel nostro business in Russia. Sfortunatamente, non c’è alternativa per Obi se non quella di dismettere le nostre attività in Russia”.

 

Obi è un player di riferimento nel mercato del diy russo. Obi Russia conta 27 punti vendita e impiega 4.900 persone.