Home Mercato Pet: ricerche online alle stelle. Più gatto che cane
Pet: ricerche online alle stelle. Più gatto che cane

Pet: ricerche online alle stelle. Più gatto che cane

32
0

Le ricerche online di prodotti per animali negli ultimi 12 mesi sono più che raddoppiate, con una prevalenza di quelle legate ai gatti rispetto a quelle di articoli per cani.

 

Secondo una ricerca condotta da Idealo – comparatore prezzi con oltre 145 milioni di offerte di oltre 30.000 negozi online – le ricerche online di prodotti per animali negli ultimi 12 mesi sono più che raddoppiate (+127,0%). Distanziamento e lockdown stimolano le adozioni degli amati felini. Nella infinita “lotta” tra cani e gatti, nel corso dell’ultimo anno gli italiani hanno preferito questi ultimi: le ricerche online di prodotti per gli amati felini, infatti, sono aumentate nell’ultimo anno del +98,5% contro un aumento del +83,3% di quelle per i prodotti per i cani. Gli aumenti più considerevoli si sono registrati proprio nei periodi in cui sono cominciate le restrizioni per contenere la diffusione del virus, a marzo (+116,6% di intenzioni di acquisto) e a ottobre 2020 (+161,9%) rispetto agli stessi mesi dell’anno precedente.

 

Tra i prodotti più cercati online nell’ultimo anno, al primo posto troviamo il cibo per gatti con proposte specifiche formulate per garantire il benessere e la salute del proprio gatto. Seguono i trasportini, i tiragraffi, le lattiere e gli accessori per la toelettatura. Con la comparazione dei prezzi e l’acquisto nel mese più conveniente, infatti, nel corso degli ultimi 12 mesi il risparmio massimo medio sui prodotti per animali ha sfiorato il -25,0%. Ma sui prodotti per i gatti il risparmio massimo medio è stato di gran lunga superiore acquistando online con l’aiuto della comparazione: -70,6% sui giochi, -61.0% sui prodotti per la toelettatura, -42,7% sui tiragraffi e -30,3% sul cibo per gatti.

 

Tra coloro che hanno comparato i prodotti per gatti sul portale italiano di Idealo, la maggior parte è costituita da donne (57,4%). Si tratta di una percentuale più alta rispetto alle ricerche “al femminile” (48,2%) per i prodotti per animali nel loro complesso. L’identikit della gattofila o del gattofilo online è una persona con meno di 44 anni di età (55,4% degli utenti interessati alla categoria dei gatti). Le regioni con più amanti dei gatti sono la Lombardia, il Lazio e la Toscana. Quelle con il maggior trend di crescita durante la pandemia di Covid-19 sono state invece la Calabria, il Trentino-Alto Adige e la Sardegna.