Home Produzione Dalle aziende Pircher: 2023, anno di novità e di grandi opportunità
pirc_cop
pirc_3
pirc_2

Pircher: 2023, anno di novità e di grandi opportunità

201
0

L’intervista a Fabio Battello, direttore commerciale di Pircher Oberland, che ci parla dei nuovi articoli inseriti a catalogo.

 

Il 2023 è iniziato all’insegna dell’innovazione per Pircher con un netto incremento nella produzione e l’offerta di una nuova gamma di articoli. Ne parliamo con Fabio Battello, direttore commerciale di Pircher Oberland.

 

Come vede l’attuale situazione del mercato?

Positivamente. Si percepiscono chiari segni di una rinnovata fiducia e volontà di rilancio da parte degli imprenditori. Il primo trimestre del 2023 ha visto un netto miglioramento dei dati rispetto al 2022, con il crescente numero di nuovi punti vendita e di progetti di rinnovo dei lineari. Forse questo non sarà un anno tutto “in discesa”, ma siamo forti della convinzione che lavorando con i nostri clienti, troveremo insieme soluzioni innovative per vivacizzare un mercato che, ad un osservatore esterno, potrebbe sembrare poco dinamico. Ricorro qui a una massima, di cui ho fatto esperienza più volte: le difficoltà portano con sé grandi opportunità. E noi siamo pronti a svilupparle in sinergia con i clienti.

 

Cosa intende per opportunità?

Il coraggio di osare e rinnovare un mercato – seppur stabile – in cui si era affievolita la creatività. Oggi clienti e consumatori chiedono stimoli nuovi. L’esperienza recente ci ha insegnato che tutto evolve con rapidità e che è importante mettersi in gioco: abbiamo riscoperto il vantaggio e il valore di essere produttori, con la possibilità di progettare e realizzare articoli capaci di rispondere alle esigenze più attuali del mercato.

 

Ci può fare qualche esempio?

Per esempio, è stata inserita a catalogo – quasi per scommessa – una mini gamma di listelli e perline bianche, che è diventata una serie di grande interesse per gli acquirenti. Stiamo sviluppando, inoltre, collaborando con alcuni clienti, una gamma di listelli “finger joint” per rispondere all’esigenza dei consumatori di avere listelli più stabili, dagli standard qualitativi superiori alla media. In ultimo, non in termini di importanza, citerei il nostro falso telaio. Nato come sfida alle nostre capacità di innovazione, rappresenta oggi uno degli articoli più ricercati e di cui stiamo raddoppiando la linea, per riuscire a soddisfare le tante richieste.
A tali successi si unisce l’orgoglio di poter dichiarare ai clienti che produciamo tutto in Italia, impiegando solo legno certificato, mettendoci passione e amore per il nostro territorio.