Home Distribuzione Progress avvia la trasformazione digitale dei propri negozi
progress_cop
progress_3
progress_2
progress_1

Progress avvia la trasformazione digitale dei propri negozi

232
0

Il progetto, partito nel corso di quest’anno, si basa su 3 tipi di intervento: etichetta elettronica, totem digitali, fila unica.

 

Dall’inizio del 2022 Progress (l’insegna di fai da te di Antonio Capaldo spa) ha avviato un importante programma di trasformazione digitale della rete di punti vendita, focalizzandosi su 3 azioni chiave: l’introduzione dell’etichetta elettronica, l’inserimento di totem digitali informativi, la fila unica.

 

In primo luogo, la scelta di passare alle etichette elettroniche è frutto della valutazione dei diversi benefici che la soluzione offre. Un primo vantaggio è individuabile nell’ottimizzazione dell’esperienza di acquisto del cliente, grazie a una comunicazione migliore e alla riduzione del margine di errore. Un secondo beneficio è operativo: con l’aiuto del trasferimento dati wireless, descrizione e prezzi dei prodotti vengono aggiornati in pochissimo tempo. La creazione e il cambio delle etichette non sono più necessari e il tempo che in precedenza gli addetti ai reparti dedicavano a tali operazioni può essere ora destinato a incrementare ulteriormente il servizio al cliente. Infine, la riduzione dell’impatto ambientale: l’eliminazione di carta e di inchiostro rappresenta un tangibile vantaggio per l’ambiente.

 

Il secondo progetto ha visto l’introduzione di totem digitali in tutti i negozi Progress e Punto Progress. Attraverso i totem è possibile verificare il prezzo di un articolo, ma anche effettuare la ricerca di un prodotto ed individuarne l’esatta collocazione all’interno del punto vendita.

 

L’ultimo progetto è la fila unica: i clienti attendono fisicamente in un’unica coda per poi essere indirizzati da un sistema visivo e di segnaletica acustica alla prima cassa libera. La fila unica toglie il cliente dall’imbarazzo di scegliere presso quale cassa servirsi, aumentando, in tal modo, la percezione di una minore attesa e di una migliore shopping experience. Per ora introdotta solo nel punto vendita di Avellino Est, la fila unica – una volta completata la fase di roll out – sarà estesa anche al punto vendita Progress di Caserta.