Home Produzione Rinaldo Franco: fatturato 2022 in aumento a due cifre
Rinaldo Franco: fatturato 2022 in aumento a due cifre

Rinaldo Franco: fatturato 2022 in aumento a due cifre

186
0

L’incremento del turnover è del 10%, e interessa tutti i canali di vendita in cui il produttore è presente.

 

Rinaldo Franco chiude il 2022 con un giro d’affari in crescita del 10%, raggiungendo quota 22 milioni di euro. Si conferma così il trend positivo dei due anni precedenti, che hanno visto una crescita del +20% nel 2020 e del +30% nel 2021. L’incremento si è registrato in tutti i canali in cui l’azienda opera, con crescite double digit sia nel dettaglio specializzato che nella gd. In quest’ultimo canale, in particolare, si registra un +12% nelle vendite: “Il risultato positivo ottenuto nelle grandi superfici della distribuzione moderna – segnala Dan Franco, presidente e amministratore delegato di Rinaldo Franco – è il frutto in parte dell’acquisizione di nuova clientela ma soprattutto dell’intensificazione dei rapporti con gli attuali clienti e dell’implementazione di alcune significative attività promozionali. I principali clienti hanno valutato che il nostro elevato livello di servizio e l’ampiezza di assortimento consentivano di rafforzare la collaborazione”.

 

A mostrare le maggiori rotazioni nei punti vendita della grande distribuzione sono stati soprattutto le lettiere per gatti (tra cui quelle vegetali in carta e in mais), i tappetini assorbenti per cani PìStop, e i sacchetti igienici Best Friend per la raccolta delle deiezioni canine.

 

Rinaldo Franco prevede che anche il 2023 sarà un anno favorevole, sia in grande distribuzione, grazie all’attitudine nel potenziare i reparti pet care da parte di alcune insegne, sia nel canale specializzato dove è prevista una crescita soprattutto per i punti vendita che affiancheranno alla struttura classica di vendita un maggior contenuto di servizio ai clienti come ad esempio la toelettatura.