Home Mercato Studi e ricerche Smart Home, oltre 860mila ricerche online
Smart Home, oltre 860mila ricerche online

Smart Home, oltre 860mila ricerche online

117
0

La maggior parte legate a sicurezza della casa e climatizzatori secondo l’Osservatorio Smart Home di Trovaprezzi.it.

 

Il 2022 ha portato grandi novità nel mercato della smart home. I rincari del costo dell’energia, uniti a incentivi e bonus (in particolare quello riferito alla Building Automation), hanno spinto gli italiani a porre maggiore attenzione verso i propri consumi attuando strategie che mettono al centro i benefici della domotica. Secondo l’Osservatorio Internet of Things della School of Management del Politecnico di Milano nel 2022, il mercato italiano della smart home è stato il primo in Europa per tasso di crescita su base annuale: il comparto ha segnato infatti un incremento del 18% rispetto all’anno precedente, raggiungendo i 770 milioni di euro.

 

Trovaprezzi.it ha realizzato l’Osservatorio Smart Home per analizzare le preferenze degli italiani in fatto di elettrodomestici intelligenti e prodotti smart. Riscaldamento, climatizzazione delle stanze, impianti elettrici, sistemi di controllo per finestre, porte e antifurto, oltre a svariati componenti della casa da controllare da remoto: tutto ormai può essere programmato in modo da facilitare la vita domestica, garantendo al tempo stesso un incremento dell’efficienza della casa, con conseguente riduzione degli sprechi e risparmio in bolletta.

 

Analizzando le 100 tipologie di ricerche maggiormente effettuate dagli italiani – tra diffusori audio e assistenti vocali, lampadine wireless, smart tv, lavatrici intelligenti, climatizzatori, interruttori e sistemi di videosorveglianza wifi, smart termostati, caldaie a condensazione, robot aspirapolvere – Trovaprezzi.it ha registrato da gennaio 2022 a marzo 2023 oltre 860mila ricerche complessive*.

 

Tra i prodotti preferiti dagli italiani – oltre alle soluzioni legate alla sicurezza della casa come antifurti, serramenti e videosorveglianza che sono stati i primi a entrare nelle case degli italiani – oggi troviamo i climatizzatori (31,8% delle ricerche complessive*), con Daikin e Mitsubishi in testa tra i brand del settore. I prezzi per acquistare un condizionatore da 12000 btu inverter in classe A+++ partono da 339 euro dell’Argo Charm da 12000 btu inverter in R32 in A+++ Wi-fi optional, il climatizzatore con app dedicata grazie alla quale è possibile avere il controllo a distanza di tutte le funzionalità del dispositivo.

 

Restano sempre di nicchia, invece, le soluzioni per la gestione del riscaldamento (caldaie e termostati) e dell’illuminazione (lampadine connesse, interruttori smart e prese intelligenti).

 

*Sono state analizzate le 100 tipologie di ricerche maggiormente effettuate tra assistenti vocali, lettori multimediali, lampadine smart, smart tv, lavatrici intelligenti, climatizzatori, interruttori e sistemi di videosorveglianza wifi, smart termostati, caldaie a condensazione, robot aspirapolvere.