Home Produzione Suki, Paolo Bulgarini è il nuovo country manager Italia
Suki, Paolo Bulgarini è il nuovo country manager Italia

Suki, Paolo Bulgarini è il nuovo country manager Italia

94
0

Grazie alla sua esperienza nel segmento del fai da te e ferramenta, punterà a sviluppare ulteriormente l’espansione di suki in Italia.

 

Dal 15 febbraio Paolo Bulgarini è il nuovo direttore commerciale e country manager di suki per il mercato italiano. Classe ’74, nel corso della sua carriera ha lavorato per diversi fornitori internazionali di bricolage e prodotti professionali e vanta una vasta esperienza, in particolare nel segmento del fai da te e ferramenta.

 

Nel suo nuovo ruolo, sarà responsabile del mercato italiano e, insieme al team della sede di Torino, punterà a sviluppare ulteriormente l’espansione di suki in Italia. “Siamo molto lieti di aver con noi un nuovo collega esperto e allo stesso tempo molto motivato come Paolo Bulgarini: grazie al suo importante network ed alla conoscenza dei player italiani, Paolo assumerà rapidamente la guida dell’attività operativa e sarà un riferimento competente per i nostri clienti”, afferma Serge Thömmes, direttore delle vendite presso suki.

 

Suki, fornitore di soluzioni per concept di vendita al dettaglio, complessi e customizzati, per l’home improvement ed il retail, è presente in più di 40 paesi e sviluppa gamme di prodotti quali ferramenta, utensili manuali e prodotti adesivi. Agisce, inoltre, come partner logistico per produttori innovativi di range decorativi destinati alla vendita al dettaglio e gestisce servizi di merchandising in oltre 15 paesi. Il modello di business di suki – che fa parte del gruppo Serafin, la cui filosofia familiare di tradizione imprenditoriale risale a più di 150 anni fa – è modulare e flessibile, per adattarsi a tutte le esigenze del cliente e fornire soluzioni personalizzate, su misura. Il portafoglio di marchi spazia dai brand suki, fix-o-moll e Magnodur, a marchi di produttori integrati e private label.