Home Mercato TaskRabbit, la piattaforma per il ‘Do It For Me’
TaskRabbit, la piattaforma per il ‘Do It For Me’

TaskRabbit, la piattaforma per il ‘Do It For Me’

124
0

Attiva su Milano e Roma, la piattaforma di proprietà di INGKA Group (IKEA) mette in contatto consumatori e lavoratori autonomi per i piccoli lavori dentro e fuori casa.

 

È arrivata anche in Italia TaskRabbit, la piattaforma di proprietà di INGKA Group (IKEA), che permette di mettere in contatto chi ha bisogno di una mano per lavori dentro e fuori casa con lavoratori autonomi, chiamati tasker, competenti e affidabili. I tasker, infatti, stabiliscono le loro tariffe, indicano le loro disponibilità e incassano il 100% del costo orario e delle mance ricevute.

 

La piattaforma, accessibile tramite App o sito web, in Italia è disponibile solo su Roma e Milano, ma è già attiva in migliaia di città negli Stati Uniti, Regno Unito, Canada, Spagna, Francia, Germania e Portogallo.

 

In Italia sono oltre 3.000 i lavoratori autonomi iscritti, di cui ben il 28% donne, per oltre 40 categorie di servizi disponibili: dal montaggio mobili al giardinaggio, dalle pulizie alle piccole riparazioni domestiche, dai lavori idraulici all’assistenza elettrica. Inoltre,

 

Grazie a questo network, inoltre, i clienti IKEA di Roma e Milano possono richiedere i servizi di montaggio mobili forniti da TaskRabbit direttamente nei negozi delle due città (a Milano nei negozi di Corsico, Carugate e San Giuliano Milanese, e a Roma in quelli di Porta di Roma, Gregorio VII, San Silvestro e Anagnina) e tramite il loro ecommerce. I tasker sono disponibili, entro un giorno dall’acquisto, ad aiutare i clienti IKEA nel montaggio dei mobili, oltre che per numerosi servizi come l’home gardening o il rilevamento delle misure.

 

“Siamo entusiasti di presentare TaskRabbit in Italia, perché questo Paese ha un forte senso di appartenenza alla comunità e una tradizione di vicini che si aiutano tra loro, un ethos perfettamente in linea con i nostri valori”, ha dichiarato Ania Smith, ceo di TaskRabbit. “Infatti, negli ultimi dieci anni, TaskRabbit ha aiutato centinaia di migliaia di persone a entrare in contatto con tasker competenti e affidabili nella loro zona. Ma soprattutto, siamo lieti di contribuire a offrire nuove opportunità di lavoro per l’economia locale in un momento di crisi globale causata dal Covid-19”.