Home Mercato Tecnomat sul podio dei Best Employers 2022/23
Tecnomat sul podio dei Best Employers 2022/23

Tecnomat sul podio dei Best Employers 2022/23

180
0

Nella top 10 della classifica ITQF (per la categoria commercio-beni non alimentari) anche: Eurobrico, Leroy Merlin, Obi, Bricocenter.

 

Tecnomat ha ottenuto il sigillo di qualità “Top Job – Best Employers 2022/23”,  all’interno della classifica dei 400 migliori datori di lavoro in Italia, redatta dall’Istituto tedesco qualità ITQF in collaborazione con La Repubblica-Affari&Finanza, nella categoria commercio-beni non alimentari.

 

In questo specifico segmento di mercato Tecnomat, con un totale di 80.80 punti, si è aggiudicata il secondo posto del ranking (in vetta alla classifica c’è Thun, con un punteggio del 100.00). Il ranking della categoria commercio-beni non alimentari vede, nella top ten, diversi player del segmento bricolage. In 4a posizione, per esempio, troviamo Eurobrico (70.40 punti), Leroy Merlin è 5° (68.60 punti), seguito da Obi, al 6° posto con 68.40 punti; 8a posizione, infine, per Bricocenter (61.50 punti).

 

Il ranking “Top Job – Best Employers 2022/23” è stato realizzato attraverso la modalità del social listening, raccogliendo, nell’arco dei precedenti 12 mesi, oltre 2 milioni di citazioni che si trovano online (social media, blog, forum, portali di lavoro, video ecc.) e che contengono un riferimento sui 2.000 datori di lavoro analizzati.

 

L’intelligenza artificiale ha controllato ogni citazione e ha valutato la tonalità e il modo in cui è stata scritta, se positiva o negativa.

 

Fra i 27 aspetti analizzati, al fine di realizzare la classica, rientrano: il clima di lavoro, lo sviluppo professionale, le prospettive di crescita, la sostenibilità ed i valori aziendali.