Home Distribuzione Tedi si rafforza in Lazio e Umbria
tedinetwork_cop
tedinetwork_2
tedinetwork_1

Tedi si rafforza in Lazio e Umbria

321
0

Sono due le nuove aperture di fine luglio. L’insegna è alla ricerca di strutture di vendita e location per espandere la propria rete.

 

Si allarga il numero di punti vendita della catena non food di casa madre tedesca Tedi, che a fine luglio realizza due nuove aperture nel centro Italia, rispettivamente in Lazio e in Umbria. Nello specifico, l’insegna inaugura un primo store a Monterotondo, nella città metropolitana di Roma, e un secondo punto vendita a Magione, in provincia di Perugia. Come di consueto per il network Tedi, i due negozi si evidenziano per un’offerta merceologica piuttosto variegata, che abbraccia dal mondo del bricolage a quello del decor, dall’oggettistica casa all’animaleria, dal tempo libero all’outdoor.

 

L’insegna da tempo insiste con decisione sullo sviluppo rete nel nostro Paese, e lo sta comunicando anche attraverso i propri canali social, segnalando di essere alla ricerca di nuove aree commerciali sul territorio nazionale, con focus su: nord, centro Italia (fino a Campania e Puglia), Sardegna. La catena è interessata a strutture commerciali con superfici di vendita comprese fra i 500 e i 1.000 mq, situate all’interno di retail park, shopping center, città con minino 20.000 abitanti.