Home Mercato Visual Merchandising per il Garden, una guida pratica
Visual Merchandising per il Garden, una guida pratica

Visual Merchandising per il Garden, una guida pratica

217
0

Vediamo come strutturare esposizioni in linea con le tendenze di mercato e sviluppare il fatturato ambito grazie al Visual Merchandising.

Dal fatidico 2020, l’intera filiera del verde continua a crescere in maniera costante e creativa. Da una parte si afferma il popolo dei “Green Lover”, che pretendono alta competenza da parte degli addetti alle vendite, e dall’altra si conferma il mondo dei professionisti, che hanno bisogno di assistenza tecnica e formazione. Analizzare le caratteristiche del cliente che entra nei punti vendita è fondamentale per governare il percorso che fa e l’esperienza che vive (customer journey). Il commerciante evoluto è chiamato a mettere in atto tutte le strategie per rendere questa esperienza la più efficace e piacevole possibile. Attraverso l’applicazione strategica delle tecniche e degli strumenti del Visual Merchandising, i commercianti saranno in grado di strutturare esposizioni in linea con le tendenze di mercato e sviluppare il fatturato ambito.

 

Vediamo quindi quali sono gli accorgimenti da adottare nel punto vendita con Dora Binnella, specialista in visual merchandising e retail business design, nonché consulente e formatrice, con ampia esperienza ‘sul campo’ nel nostro settore e collaboratrice storica di Bricomagazine, che propone nel numero di settembre 2023 una guida pratica sul Visual Merchandising per il Garden.

 

 

Per l’infografica completa sul Visual Merchandising per il Garden clicca sul seguente link: leggimi.bricomagazine.com/BM_sett_2023/106/