Home Produzione VT Fastware (VTF) acquisita dal Gruppo suki
VT Fastware (VTF) acquisita dal Gruppo suki

VT Fastware (VTF) acquisita dal Gruppo suki

21
0

A luglio il Gruppo suki (suki.international, Facido, DBM.S) ha concluso l’acquisizione del gruppo francese VT Fastware (Vynex, Tréfilaction, FTV-Asia).

Attivi nella distribuzione di prodotti per il fai-da-te (ferramenta “allargata”, utensili manuali, autoadesivi ed altri articoli fondamentali per il fai-da-te), il Gruppo suki e VTF condividono gli stessi valori e le stesse visioni circa le sfide e le opportunità future nei mercati in cui operano.

 

Nel dettaglio, il Gruppo suki sostiene con forza il progetto di ricollocamento industriale avviato da Vynex in Francia, visto come un fondamentale acceleratore per la crescita del gruppo, e in particolare per aumentare i volumi prodotti nelle Ardenne con il marchio ROCKET.

 

Ulteriori sinergie saranno possibili grazie alle business unit di suki group, Facido (operatore logistico multicanale di molti produttori all’avanguardia nel campo della decorazione, pavimentazione e sanitari) e DBM.S (società di merchandising attiva in molti paesi europei).

 

A loro volta, i centri di imballaggio di VTF in Cina e Vietnam forniranno i loro servizi al Gruppo suki, e più in generale, una razionalizzazione dei fornitori in Asia consentirà di migliorare la gestione della filiera degli acquisti, per entrambi i gruppi.

 

“Sono felice di dare il benvenuto a VTF in questa fase di espansione di suki group. – commenta Sebastian Laus, CEO suki group – L’acquisizione di VTF è un’opportunità unica per il futuro dei due gruppi. Insieme, saremo in grado di servire ancora meglio i nostri clienti nei paesi in cui operiamo e nei diversi canali di vendita”.

 

“Il mercato del fai da te sta diventando sempre più globale e sempre più complesso con nuove competenze da sviluppare per soddisfare le crescenti richieste. In suki group abbiamo trovato un partner ideale e totalmente complementare in Europa, geograficamente e in termini di gamme di prodotti, con la minuteria metallica come punto d’incontro. In tutte le altre gamme potremo trarre beneficio dalla compenetrazione tra le competenze specifiche delle singole aziende” conclude Hervé Hacot, CEO di VTF.